Informativa sul diritto di recesso

Consumatore è ogni persona fisica che perfeziona un negozio giuridico per scopi prevalentemente estranei all’attività artigianale o professionale autonoma da essa svolta.

 

Diritto di recesso

L’utente ha il diritto di recedere dal presente contratto senza specificarne i motivi entro quattordici giorni. Il termine di recesso decorre dal giorno in cui l’utente o un terzo da questi nominato, che non sia il trasportatore, è entrato in possesso della merce. Per esercitare il diritto di recesso occorre informare la Glasbläserei Döhler

(titolare: Frank Döhler

Altzaschendorf 9

01662 Meißen) della propria intenzione di recedere dal presente contratto inviando una comunicazione chiara e univoca (per es. una lettera utilizzando il servizio postale, un fax o un’e-mail). A tal fine si può utilizzare il modulo campione allegato, che tuttavia non è prescritto. Ai fini dell’osservanza del termine di recesso è sufficiente che si invii la comunicazione sull’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del termine.

 

Conseguenze del recesso

In caso di recesso dal presente contratto l’offerente è tenuto a rimborsare immediatamente all‘utente tutti i pagamenti da lui ricevuti, ivi comprese le spese di spedizione (fatta eccezione per i costi aggiuntivi derivanti dalla scelta di un altro tipo di spedizione rispetto a quello standard proposto di default e più economico), al più tardi entro quattordici giorni dalla data in cui all’offerente è pervenuta la comunicazione relativa al recesso dal contratto. Per il rimborso viene utilizzato lo stesso mezzo di pagamento impiegato per l’operazione originaria, salvo altrimenti espressamente concordato con l’utente; in nessun caso vengono conteggiati all’utente eventuali compensi per il rimborso. Vi è la possibilità che l’offerente rifiuti il rimborso fino a che egli non abbia ricevuto le merci in restituzione o la prova da parte dell’utente che questi abbia rispedito le merci, a seconda dell’evento che si verifica prima. L’utente è tenuto a rispedire o a consegnare all’offerente le merci immediatamente e in ogni caso al più tardi entro quattordici giorni dal giorno in cui l’ha informato del recesso dal contratto. L’osservanza del termine è data nel caso in cui le merci vengano spedite prima della scadenza del termine di quattordici giorni.

Le spese dirette della restituzione delle merci sono a carico dell’utente.

Questi deve rispondere di un’eventuale perdita di valore delle merci nel caso in cui tale perdita sia da ricondursi a una manipolazione delle stesse necessaria ai fini della verifica delle loro qualità, delle loro caratteristiche e del loro funzionamento.

 

Modulo campione per l’esercizio del diritto di recesso

 

(Il presente modulo va compilato e restituito nel caso in cui si intenda esercitare il diritto di recesso dal contratto).

– A [inserire: nome e cognome/azienda, indirizzo del destinatario del recesso, indirizzo e-mail e, se presente, numero di fax]:

– Con il presente atto revoco/revochiamo) (*) il contratto da me/noi (*) stipulato per l’acquisto delle seguenti merci (*)/l’espletamento del seguente servizio (*)

– Ordinato il (*)/ricevuto il (*)

– Nome del consumatore/dei consumatori

– Indirizzo del consumatore/dei consumatori

– Firma del consumatore/dei consumatori (solo in caso di comunicazione cartacea)

– Data

—————————————

(*) Cancellare la voce non pertinente.

 

ESCLUSIONE E/O DECADENZA ANTICIPATA DEL DIRITTO DI RECESSO

 

Il diritto di recesso non può essere esercitato relativamente a contratti

– concernenti la consegna di merci non preconfezionate e la cui realizzazione sia subordinata alla specifica scelta o determinazione da parte del consumatore o che chiaramente siano confezionate su misura in base alle esigenze personali del consumatore;

– concernenti la consegna di merci che possono deteriorarsi rapidamente o la cui data di scadenza verrebbe velocemente superata;

– concernenti la fornitura di bevande alcoliche il cui prezzo sia stato concordato al momento della stipula contrattuale, che, però, non possono essere consegnate prima di 30 giorni dalla stipula e il cui valore corrente è legato a fluttuazioni sul mercato non controllabili dall’imprenditore;

– concernenti la consegna di giornali, riviste o periodici, fatta eccezione per i contratti d’abbonamento.

 

Il diritto di recesso decade anzitempo relativamente a contratti

– concernenti la consegna di merci sigillate che per motivi di tutela della salute o di igiene non siano idonee alla restituzione nel caso in cui il loro sigillo venga rimosso dopo la consegna;

– concernenti la consegna di merci nel caso in cui queste, dopo la consegna, vengano mescolate ad altri beni in modo indissolubile per motivi dovuti alla loro conformazione;

– concernenti la consegna di prodotti audio-video o software sigillati che siano stati aperti dopo la consegna.

 

RESI

Le modalità indicate nella presente sezione “Resi” non costituiscono requisito per il valido esercizio del diritto di recesso conformemente alla sezione “Informativa sul diritto di recesso per il consumatore”.

Prima della restituzione i clienti vengono pregati di segnalarlo al venditore [al numero +49 3521-7286600 o tramite posta elettronica all’indirizzo service@zenit-shop.com]. Così facendo si consente al venditore un’identificazione il più rapida possibile dei prodotti.

I clienti vengono pregati di restituire la merce al venditore come pacco affrancato e di conservare la ricevuta di consegna. Su richiesta, il venditore rimborsa anticipatamente al cliente l’affrancatura, sempre che questa non sia a carico dell’acquirente stesso.

I clienti vengono pregati di evitare danneggiamenti o imbrattamenti della merce. Se possibile, la merce dovrebbe essere rispedita al venditore nell’imballo originale con tutti gli accessori. Se l’acquirente non è più in possesso dell’imballo originale, dovrebbe utilizzare un altro idoneo a garantire una protezione sufficiente dai danni da trasporto e a evitare eventuali pretese di risarcimento danni dovute a un imballaggio inadatto.